LE ACQUE TERMALI CURATIVE DELLE TERME DOBRNA

La sorgente calda a Dobrna era conosciuta già dagli antichi celti e dai romani. Nel 1403 l’acqua venne impiegata per la prima volta a scopo terapeutico. È dal 1542 che l’acqua termale di Dobrna viene considerata il mezzo ideale per la cura di malattie ginecologiche, urologiche e reumatiche, nonchè di altre patologie e lesioni del sistema motorio. L’acqua termale alcalina con la sua temperatura alla sorgente che si aggira dai 35 ai 36,5 °C, il contenuto di quantità ideali di calcio, magnesio e carbonato idrogenato, è il fattore terapeutico principale alle Terme Dobrna.

Grazie agli ioni di calcio contenuti dall’acqua, l’acqua termale di Dobrna ha una funzione antiinfiammatoria e antiallergica anche croniche di organi del sistema digerente.

Il Ministero della Sanità ha certificato l’acqua termale come fattore naturale curativo.

Una risposta a “LE ACQUE TERMALI CURATIVE DELLE TERME DOBRNA”

  1. Lo scorso anno siamo stati una settimana e abbiamo fatto veramente delle giornate rilassanti, per noi che tutto l’anno siamo sotto stress è da consigliare vivamente. possibilità di massaggi ” anche con la cioccolata” cure della pelle, piscine, saune, e ristorante tutto in un immensa struttura. servizio bar eccellente gelato buono e un’ ottima birra, spettacoli serali con musica soft e concertini ,forse ci torno anche quest’anno se abbiamo il tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *